Campari Academy

Wall d’artista per la gara
dei bartender d’Italia

Intrattenimento a colpi
di kinect durante
Campari Barman
Competition

Ogni anno, nella splendida cornice della Galleria Campari a Sesto San Giovanni (Mi), i professionisti del cocktail gareggiano per aggiudicarsi il titolo di Campari Barman of the Year. Per la 5° edizione, avvenuta il 18 gennaio 2018, SwitchUp ha fatto quello che sa fare meglio: intrattenere il pubblico con l’interattività!

L’installazione è il Wall d’artista: grazie a uno schermo interattivo e alla tecnologia kinect, gli ospiti della serata hanno potuto dipingere virtualmente un’opera collettiva. Come? Muovendosi su un pad posizionato a terra e collegato allo schermo, sul quale sono magicamente comparse linee e disegni colorati!

Creatività collettiva
e spontanea

Quante più persone hanno partecipato alla creazione del Wall d’artista, quante più linee colorate sono state impresse sullo schermo: il risultato è stato un’opera d’arte somigliante a un dipinto di Jackson Pollock.

Mentre la serata andava avanti, tra ottimi cocktail e “pennellate” sullo schermo, i nostri cameramen hanno ripreso l’atmosfera rilassata e festosa dell’evento, per raccontarla in seguito a chi non c’era.

Il divertimento è assicurato con le installazioni interattive di SwitchUp!

Cosa abbiamo fatto

UI.UX Design
Hand tracking
Software Engineering
Video & Photo Editing
Video Direction

La realizzazione del Wall d’artista ha interessato tante figure in SwitchUp: chi ha studiato il motion capture, chi ha sviluppato il software, chi si è occupato delle foto e della postproduzione, del video e del suo montaggio. Tutto il lavoro era finalizzato ad una sola cosa: garantire l’intrattenimento degli ospiti!

©2020 SwitchUp Srl. Tutti i diritti sono riservati.

+ Info
+ Info

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina Privacy Policy