Comfort Zone

La cosmetica che
fa squadra

Quando la sostenibilità
unisce

[ comfort zone ], la B-Corp del Gruppo Davines dal 1996 leader della skin care e della sostenibilità, ha scelto SwitchUp per coordinare e ottimizzare la presenza online della propria rete trade e incrementare così la brand awareness dell’azienda.

Tra gli obiettivi perseguiti, l’incremento del senso di community tra i professionisti della bellezza che ogni giorno con il loro lavoro ne trasmettono la filosofia e la nascita di una comunicazione di brand coordinata.

Due i servizi principali messi a disposizione di centri estetici e Spa, supportati da un customer service continuo: Social tutoring (nella formula Brand e Tailor made), affiancato dalla Social media Adv, e Web Tribe.

Social tutoring e Web Tribe: due servizi per una comunicazione coordinata

Grazie al servizio Web Tribe sono stati più di 100 i siti brandizzati messi online. Ogni sito, strutturato in 4 pagine, è oggi una vera e propria vetrina del centro in grado di raccontarne la storia, il team e i servizi. Per la sua realizzazione il centro è stato coinvolto in prima persona, grazie alla scelta del template tra tre proposte grafiche e alla possibilità di arricchirlo con foto, testi e contenuti personalizzati. SwitchUp ha poi offerto un’assistenza continua volta all’aggiornamento di contenuti testuali e grafici.

Social tutoring Brand è invece il servizio di pubblicazione di contenuti sulla pagina Facebook e sull’account Instagram a cui hanno aderito ben oltre 160 centri. Tra i topic dei post mensili pubblicati sui canali della rete trade: consigli di life style, prodotti, linee, trattamenti e rituali [ comfort zone ]. Dato l’elevato numero di centri partecipanti al servizio e la conseguente esigenza di evitare un over-posting dei contenuti a livello territoriale, l’intera pubblicazione è stata soggetta a una rotazione continua, grazie alla suddivisione per area geografica dei centri partecipanti e alla creazione di appositi gruppi di programmazione.

Con il servizio Social tutoring Tailor made è stata offerta ai centri estetici la possibilità di arricchire le loro pagine social con contenuti aggiuntivi, questa volta incentrati su promozioni e servizi offerti alla loro clientela di fiducia. La comunicazione è stata portata avanti grazie a una collaborazione diretta tra i centri e il team di SwitchUp. Uno strumento di grande impatto, per dare voce ai professionisti della skin care!

Marketing Card:
integrazione perfetta
tra online e offline

Le Marketing Card hanno per [ comfort zone ] l’obiettivo di portare quanti più clienti nei centri estetici e nelle Spa in determinati periodo dell’anno, grazie a promozioni esclusive su prodotti e trattamenti del brand. Nel 2020 sono state sei le campagne organizzate, ognuna con l’obiettivo di coordinare la strategia online con quella offline. Per ognuna di esse, il team di SwitchUp ha realizzato landing page e contenuti brand e trade.

I social media hanno agito come cassa di risonanza delle singole iniziative: il minuzioso lavoro di segmentazione dei pubblici della Social media Adv ha permesso di raggiungere quanti più potenziali clienti possibili, estendendo così il messaggio comunicativo anche oltre i fan delle pagine. Sempre per seguire la linea di una comunicazione territoriale differenziata, i post pubblicati sulle pagine dei centri sono stati soggetti a rotazione in occasione di ogni Marketing Card.

32.682

Utenti Landing Page

66.172

Utenti Shop Online

4.243

Coupon Scaricati

6.543

Risposte al Quiz

532.759

Utenti DEM

Sempre a fianco
dei centri, anche nell’emergenza

Per l’intero 2020 il team di SwitchUp ha offerto assistenza e supporto tempestivo ai centri che hanno aderito ai servizi di Social tutoring e Web Tribe. A partire da marzo il servizio di customer service si è intensificato ancora di più, rimanendo a fianco della rete trade in un momento particolarmente delicato. Vista l’improvvisa chiusura sull’intero territorio nazionale, la gestione up-to-date dei contenuti è stata fondamentale per venire in contro alle esigenze dei centri.

Ancora oggi la situazione incerta viene gestita grazie a una comunicazione studiata ad hoc e sostenuta da una profilazione continua dei centri, per monitorarne costantemente chiusure e riaperture.

Cosa abbiamo fatto

Software Engineering
Web Development
UI-UX Design
Content Creation

Per raggiungere gli obiettivi preposti, SwitchUp ha messo in campo i propri reparti Comunicazione, Grafica e Sviluppo, per un progetto corale dagli ottimi risultati!

©2020 SwitchUp Srl. Tutti i diritti sono riservati.

+ Info
+ Info